Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies, continuando a navigare sul sito l’utente accetta l’uso di questi cookie nel rispetto della nostra  Cookie Policy e Privacy Policy.
Ok
Quanto vale il tuo lavoro?

Quanto vale il tuo lavoro?

Iconic Beauty gen 4, 2018 Iconicbeauty news 0Commenti

Prezzo?

Un piccolo aiuto su come gestire i prezzi nel vostro salone.
Non è semplice decidere, vero? Vi proponiamo 2 tipi di calcolo:

1. Il prezzo viene stabilito in base al costo della vostra ora lavorativa.
Esempio: un’ora di lavoro costa 40€, di conseguenza mezz’ora costa  tra il 20 e 30€. Spiego perché non costa esattamente la metà: perché anche se il lavoro viene svolto in mezz’ora, quell’ora viene considerata

nulla, tra il servizio per la cliente, il tempo di cassa, fissare il prossimo appuntamento e ecc. l’ora si conclude. Il costo di un’ora e mezza costerà, di conseguenza, intorno ai 60 e 70€ e così via.
Vi ricordo che questo metodo non è applicabile su tutti i trattamenti.

2. Il prezzo viene stabilito a servizio e qua il tempo impiegato sarà meno importante per tutti, sia per la cliente che per voi.
Anche questo metodo non va bene per tutti i servizi.
Esempio: completa ricostruzione delle unghie su unghie difficili. Arriva una ragazza con evidente onicofagia, cuticole trascurate e diverse lunghezze. Vuole un allungamento con disegni super elaborati. Dopo un lavoro di 3 ore e aver sudato 7 camicie, vi paga come se avesse fatto un allungamento corto con french o monocolore. Sicuramente non va bene né per voi né per chi vi chiederà invece  un lavoro semplice. In questo caso si può applicare la regola del tempo. Qualsiasi lavoro che superi 1-1/2 ore, si paga il doppio. Così vi assicurate che le clienti si presentino  dopo 3-4 settimane consigliate  per il refill invece che  oltre.

Ovviamente c’è un altro fattore che non entra in questi parametri, in cui il prezzo viene calcolato in base al costo dei macchinari, prodotti e ovviamente una media del mercato. Due di questi ne discuteremo in un altro articolo. Quindi non è facile capire qual è il modo giusto di calcolare il prezzo, ma una cosa è certa che il prezzo deve essere chiaro sia per voi che per la vostra clientela. Siate sempre coretti e mettete in evidenza i prezzi stabiliti oppure parlate apertamente prima che iniziate il vostro lavoro.

Sicuramente chi vi sta davanti apprezzerà la vostra coerenza e voi guadagnerete una fedelissima cliente in più.

Lascia un tuo commento: Cancella risposta

*
**Non pubblicato
*
*