Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies, continuando a navigare sul sito l’utente accetta l’uso di questi cookie nel rispetto della nostra  Cookie Policy e Privacy Policy.
Ok
Limare o non limare?

Limare o non limare?

Iconic Beauty mar 21, 2018 Iconicbeauty news 0Commenti

Limatura corretta delle unghie by Iconic

Limate, onicotecniche, limate!

Spesso la buona riuscita di una ricostruzione unghie sta nella giusta limatura. 

Purtroppo, tralasciare un importante passaggio spesso non porta ad un risultato corretto e duraturo.

A volte non basta stendere la giusta quantità del prodotto per pensare che la ricostruzione abbia una forma corretta. 

Rispettando i 7 passaggi, studiati da Iconic Academy, potrete creare una struttura corretta, solida e esteticamente bella, che resisterà per il tutto tempo necessario fino al prossimo ritocco. 

Vediamoli insieme:

1. Controllare e raddrizzare le lunghezze su tutte le unghie.

2. Limare e raddrizzare i laterali. La lima posizionata da sotto a 90 gradi.

3. Se è necessario aggiustate i laterali creando due paralleli uguali.  Serve per evitare effetto botte. Attenzione a non prestare troppa pressione.

4. Con il movimento semicircolare in una direzione abbassiamo il materiale nella zona cuticole spingendolo verso il centro dell’unghia. Immaginate di avere della farina sparsa e voi dovete raccoglierla tutta in una montagnetta. 

5. Raddrizziamo tutta la scultura dell’unghia ricostruita. Teniamo la lima perpendicolare alla cuticola e senza cambiare pressione né angolazione ci spostiamo fino alla punta facendo scorrere la lima da un lato all’altro. Ricordandosi d’imitare un movimento semicircolare per non creare gli spigoli.

6. La limatura delle zone di cuticola deve essere morbida e sempre nella stessa direzione, spostandosi dal centro verso i lati.

7. Infine, se è necessario correggete la forma della punta.

Ricordate una cosa importantissima. La limatura può essere considerata finita solo dopo aver controllato tutta la struttura da tutte 5 proiezioni: da destra, da sinistra, da sopra, dalla punta e dal lato della cliente.

Lascia un tuo commento: Cancella risposta

*
**Non pubblicato
*
*