Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies, continuando a navigare sul sito l’utente accetta l’uso di questi cookie nel rispetto della nostra  Cookie Policy e Privacy Policy.
Ok
Vuoi che il tuo Nails Center Diventi di Tendenza? Allora segui i nostri consigli…

Vuoi che il tuo Nails Center Diventi di Tendenza? Allora segui i nostri consigli…

Iconic Beauty mag 20, 2018 Iconicbeauty news 0Commenti

Vi sarà di sicuro capitato di notare che dopo anni di duro lavoro, dopo che vi siete fatte in 4 per riuscire a mandare avanti il vostro centro, dopo aver sudato 10 camicie limando fino a 12 ore al giorno,  qualcuna apre un nuovo centro nella vostra zona e già dopo 4-5 mesi è piena di lavoro, le sue pagine social contano migliaia di follower e sembra che il suo lavoro sia destinato solo a crescere mentre a voi non vi resta che guardare, invidiando perché no, il suo successo ottenuto in così poco tempo.

Vi starete domandando dove sta l’errore, come mai lei sì e voi no?

In verità non c’è nulla che non va, ma molto probabilmente le vostre clienti sono un po’ annoiate e stanno cercando qualcosa di nuovo. I metodi di gestire e presentare il vostro lavoro, che hanno funzionato cosi bene per 5-10 anni, magicamente hanno smesso di funzionare e voi siete alla ricerca di come trattenere le clienti e farne  arrivare di altri.

Proviamo a vedere dove possiamo migliorare e come far ritornare il vostro centro di nuovo alla moda e di tendenza.

  1. 1. Quand’è l’ultima volta che vi siete aggiornate e avete fatto un corso di formazione? Siete al corrente delle ultime novità sul mercato? Usate metodi innovativi per i vostri lavori? Se la risposta è no correte subito ad aggiornarvi. Forse quel metodo, che andava alla grande negli anni passati, adesso non è più funzionale. Buttatevi negli esercizi con Nail Art più cool del momento. Siate pronte a qualsiasi richiesta delle vostre clienti, che ad oggi spesso sono più aggiornate di noi.
  2. 2. Lo sapete che le clienti amano essere uniche ed avere un trattamento speciale? Cercate di coccolare ognuna di loro, ricordandosi la storia di essa. Dovete far credere che per voi ogni cliente è unica. Preparate una tazzina del suo caffè o the preferito senza chiederlo. Un gesto piccolo, ma così importante che la porta ad essere dalla vostra parte.
  3. 3. Ed infine la cosa non meno importante, se non principale, sono le pagine social. Hanno sempre funzionato e proprio loro ci hanno fatto da passaparola in assoluto. Se prima le pagine Facebook, Instagram e ecc. dovevano essere strettamente professionali, adesso grazie a influencer e blogger sono diventate completamente diverse. I Social sono cambiati e di conseguenza dobbiamo adattarci anche noi. Le clienti sono stanche di vedere pagine noiose, piene di immagini uguali e senza un carattere. Da adesso possiamo permetterci di mostrare il nostro volto, postare qualcosa di interessante su di noi. Qualche immagine buffa, una storia curiosa dei nostri giorni. Va bene tutto quello che può far sentire le vostre clienti un po’ di casa, un po’ più partecipi della vostra vita. E’ quello che vogliono tutti. Curiosare…e allora diamogli questa possibilità. Se Chiara Ferragni può, perché noi no? Fate un bel video presentazione di voi stessi e del vostro centro. Augurate buona giornata, registrate mini-video di come state lavorando, di come è piacevole passare il tempo nel vostro salone. Più video fate meglio è, questo è l’unico modo di essere credibili e comunicare direttamente di come svolgete il vostro lavoro. Le pagine Social devono essere composte dal 20-25 % della routine lavorativa, voi, le vostre clienti e la vita intorno a voi. Piccola percentuale dedicata alla promozione, offerte e nuovi servizi. Ricordate che voi non dovete pressare le clienti, ma dando giuste indicazioni portarli pian piano a scegliere proprio il vostro centro. Dopo qualche dritta sui video e’ arrivato il momento di parlare delle foto dei vostri lavori. Dite no alle foto di vecchio stampo. Classiche posizioni delle mani , uguali in tutte le foto, hanno stancato le follower di tutto il mondo. Scattate foto con stile e gusto. Usate gli accessori moda, oggetti più strani e impensabili, usate negli scatti dettagli di abbigliamento delle stesse clienti. Insomma date una vita alle vostre foto, fate vedere la realtà in movimento. Non servono migliaia di foto al giorno. Ne basta una che riassuma la vostra giornata lavorativa. Meglio poche ma buone! Le clienti di adesso sono più esigenti e hanno bisogno di vedere qualità e non una catena di foto scadenti che non facciano risaltare il lavoro appena fatto.  Non più descrizioni sopra le foto “Le unghie di Maria, Caterina o Paola”, ma un testo bello , interessante e non per forza che parli delle unghie. Raccontate la storia del vostro centro. Siate di tendenza e oggetto di invidia! Un piccolo aiuto lo troverete qui di seguito con delle immagini esplicative di quanto detto. Speriamo di esservi state d’aiuto o semplicemente avervi dato uno spunto per poter iniziare domani con nuova energia. Alla prossima. 

Lascia un tuo commento: Cancella risposta

*
**Non pubblicato
*
*